Bacheca

Lu.Me.: Opportunità di accompagnamento ed ascolto   

Sono due le proposte che gli uffici Pastorale Salute e Caritas dell’Arcidiocesi di Torino hanno concretizzato in collaborazione con i Tavoli diocesani per la pastorale del lutto e per la salute mentale. 

Accompagnamento ed Ascolto nel lutto
Il servizio è rivolto a tutti coloro che affrontano situazioni di lutto e che necessitano di qualche forma di aiuto e supporto relazionale per elaborare la perdita e superare le fasi più acute di sofferenza. Il servizio propone attività di ascolto ed accompagnamento, in orari prefissati, sia telefonico che di persona, effettuato da personale volontario opportunamente formato. 
Le attività proposte riguardano anche l’organizzazione di gruppi di auto-mutuo aiuto, gestiti da esperti. 
 
Accompagnamento ed Ascolto nella sofferenza mentale.
Il servizio è rivolto a coloro che affrontano casi (in parrocchia, parenti, amici, conoscenti, colleghi etc.) di sofferenza mentale, oppure ne sono direttamente interessati. L’attività svolta verte essenzialmente sull’ascolto e l’orientamento, in particolare per quanto concerne i rapporti con i centri di salute mentale ed i servizi sociali. Le attività sono svolte in orari prefissati, telefonicamente o di persona – in questo caso su appuntamento – e sono effettuate da personale volontario appositamente formato.
 
I servizi hanno sede in corso Mortara 46/C Torino.
 
NOVITA': Da MAGGIO 2014 è attivo anche il punto di ascolto per il Lutto presso l'Ospedale Molinette
 
I servizi di accompagnamento ed ascolto sono gratuiti.

  clicca qui per scaricare