In evidenza

tutti i GIOVEDI’ di OTTOBRE 2020 

ORE 15.30 ROSARIO

ORE 16 S. MESSA

 

 


 

 

18 OTTOBRE DOMENICA – GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE – 3° GRUPPO PRIME COMUNIONI

24 OTTOBRE SABATO – OFFERTA DEL RISO A FAVORE DEL CISV

25 OTTOBRE DOMENICA – ANNIVERSARI MATRIMONI –  OFFERTADEL RISO A FAVORE DEL CISV

29 OTTOBRE GIOVEDI’ – CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE ORE 21

30 OTTOBRE VENERDI’ – Veglia di preghiera nella comunione dei santi in memoria dei nostri cari defunti – CHIESA GRAN MADRE ore 20.45

 

 

Riflessione sulla salvaguardia del creato

 

VENERDI’ 2 OTTOBRE 

Rosina Fantini ha animato una serata di RIFLESSIONE E PREGHIERA

SULLA SALVAGUARDIA DEL CREATO presentando l'ESORTAZIONE DI PAPA FRANCESCO A VIVERE UN GIUBILEO DELLA TERRA

clicca qui per visualizzare i filmati presentati e per accedere ad altro materiale sul tema:

https://www.youtube.com/watch?v=konPIuHtiL0

https://www.youtube.com/watch?v=Hy_eA_hnMSc

https://seasonofcreation.org/i

 https://preview.mailerlite.com/f7t5m1/1526766917073770148/y8t0/

"I signori dell'acqua" - di RAI documentari:

https://www.rai.it/ufficiostampa/assets/template/us-articolo.html?ssiPath=/articoli/2020/10/I-signori-dellacqua-di-RaiDocumentari-1b67899b-ea02-45cc-9bb7-8dc36acbb639-ssi.html&fbclid=IwAR0PWp7NHQkIKdWlon812zoLJvfppwYPbWAUMS3WVZ3VkD8nZpi_9ajLbmw

 

Confessioni al tempo del Covid-19

 Tornare a Dio è tornare all’abbraccio del Padre. Lui è capace di trasformarci, Lui è capace di cambiare il cuore, ma bisogna fare il primo passo: tornare. Lasciare che Dio ci “imbianchi”, che Dio ci purifichi, che Dio ci abbracci.      
(Papa Francesco 20 marzo 2020)
 
Clicca qui, troverai la preghiera del Salmo 21 e un aiuto per l'esame di coscienza.
 
 

Comunione spirituale

 
La Comunione spirituale può essere fatta ovunque, anche se per godere frutti più abbondanti è necessario un certo raccoglimento e stabilire una vera comunione di pensieri e di affetti col Signore.
 
 
È vero che si può fare anche in un istante e quante volte si vuole, ma in ogni caso deve essere vera Comunione, vale a dire fusione del nostro io con [il] Suo, dei nostri pensieri e dei nostri affetti con i Suoi.
 
Deve essere un momento santificante e non un fatto magico.
 
Ottimo metodo di fare la Comunione spirituale è quello di unirla all'ascolto della Parola del Signore, e cioè nella meditazione.
 
Ma nella meditazione e soprattutto nella contemplazione si attua la Comunione spirituale senza esprimere delle formule particolari.
 
La si vive senza pensare di porre l'atto. Molti fanno la Comunione spirituale quando ricevono la benedizione eucaristica.
 
Preghiamo:
 
 
Gesù mio,
 
credo che Tu sei nel Santissimo Sacramento.
Ti amo sopra ogni cosa e Ti desidero nell'anima mia.
Poiché ora non posso riceverti sacramentalmente, vieni almeno spiritualmente nel mio cuore.
 
(breve pausa in cui unirsi a Gesù)
 
Come già venuto, io Ti abbraccio e tutto mi unisco a Te;
non permettere che io mi abbia mai a separare da Te